Come scegliere un buon dentista

Non sempre il paziente sente di avere competenze adeguate per la scelta del proprio dentista. Esistono però alcuni accorgimenti e alcuni strumenti utili nella scelta di un dentista affidabile. Insomma come scegliere un bravo dentista? Di seguito qualche consiglio.

1) Nell’era di Internet e dei Social alcuni strumenti possono rassicurarci e darci informazioni utili. Dal sito http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public potrete verificare l’effettiva iscrizione all’Albo dei Medici e degli Odontoiatri: una prima rassicurazione visti i numerosi casi di abusivismo scoperti e in essere.

Recensioni online o commenti sui Social possono essere presi in considerazione, anche se con le dovute cautele date dalla possibilità di trovarsi di fronte sia a opinioni che a critiche non veritiere. Il passaparola di parenti e amici è in ogni caso abbastanza utile, grazie all’esperienza diretta e alla voce affidabile di altri pazienti.

2) Fatevi un’idea generale della professionalità a partire dal contatto telefonico e dagli ambienti. Lo studio dentistico fiero del suo lavoro infatti vi risponderà presentandosi con nome e cognome del dottore e non come un generico studio dentistico.

studio dentistico vargiolu carbonia

La sala d’aspetto poi è un ambiente importante che deve essere curato quanto le sale, in grado di mettere a proprio agio il paziente e non solo di intrattenerlo. Date un’occhiata all’igiene degli ambienti, alle attrezzature e ai sistemi di disinfezione e sterilizzazione. Domandate pure al dentista che strumenti e metodi utilizza, senza timore. Sarà  orgoglioso di rispondervi e di mostrarvi gli strumenti del suo lavoro.

Dental tools

3) La comunicazione con il paziente è fondamentale. Chiarite gli eventuali dubbi e ascoltate le spiegazioni sui tipi di intervento che andrete a fare. Un piano preliminare di cura e il preventivo dovrà essere effettuato e commentato con il medico prima di qualsiasi intervento. Inoltre, la vostra prima visita sarà probabilmente lunga e il dentista accorto chiederà delucidazioni riguardo la vostra storia clinica e quali farmaci stiate prendendo.

4) Richiami periodici richiesti dal vostro dentista non dovranno sembrare servizi di promozione o di marketing, ma anzi la serietà del medico si evincerà anche da questo. Il dentista esperto e professionale, infatti, non punta alla cura delle problematiche urgenti, ma alla salute e alla prevenzione. L’igiene orale professionale è infatti una operazione di routine che va effettuata normalmente almeno ogni sei mesi, e nei casi di parodontiti croniche anche dopo 3-4 mesi.

5) Non dimentichiamoci poi di aver chiara la differenza tra odontotecnico, odontoiatra e igienista dentale: il primo non è un medico laureato ma un tecnico che costruisce manufatti protesici derivanti dalle impronte effettuate dal dentista sul paziente. Solitamente infatti non vi è contatto diretto tra odontotecnico e paziente, in quanto non autorizzato ad effettuare alcun tipo di intervento sulla bocca. Costui non possiede un’abilitazione medica, ma la sua è una professione tecnico-sanitaria definita da un diploma specifico di scuola secondaria superiore. Il dentista, invece, è a tutti gli effetti un medico Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Odontostomatologia, oppure è un dottore Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria. L’igienista dentale è un professionista sanitario assistenziale che può “mettere le mani in bocca al paziente” per la sola igiene orale professionale, la cura e la prevenzione delle patologie oro-dentali.

Different dental instruments and tools in a dentists office

6) Diffidiamo anche da proposte commerciali allettanti, che puntano al solo risparmio o dal turismo odontoiatrico. Le cronache parlano spesso di danni al paziente corteggiato da cifre irrisorie. Soprattutto all’estero non sono previste le rigide norme di igiene e sterilizzazione vigenti in Italia. Anche queste, così come l’onorario professionale, hanno un costo incisivo, ed è anche per questo motivo che le spese dentistiche professionali possono sembrare onerose, se non si bada però alla qualità, alla durata e alla serietà degli interventi.

Prendetevi il tempo necessario per fare la vostra valutazione e sarete ricompensati con un sorriso sempre smagliante!

 

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website